Pretražite po imenu i prezimenu autora, mentora, urednika, prevoditelja

Napredna pretraga

Pregled bibliografske jedinice broj: 945158

La città italiana come spazio letterario nel contesto mediterraneo (1990-2015)


Jurišić, Srećko; Marić, Antonela; Mihaljević, Nikica; Dalmatin, Katarina
La città italiana come spazio letterario nel contesto mediterraneo (1990-2015), Firenze: Franco Cesati Editore, 2018 (Urednička knjiga)


Naslov
La città italiana come spazio letterario nel contesto mediterraneo (1990-2015)
(Italian City as a Literary Space in the Context of Mediterranean (1990-2015))

Autori
Jurišić, Srećko ; Marić, Antonela ; Mihaljević, Nikica ; Dalmatin, Katarina

Vrsta, podvrsta i kategorija knjige
Autorske knjige, urednička knjiga, znanstvena

Izdavač
Franco Cesati Editore

Grad
Firenze

Godina
2018

Stranica
131

ISBN
978-88-7667-715-1

Ključne riječi
città, spazio urbano, spazio narrativo, letteratura italiana, Mediterraneo
(city, urban space, narrative space, Italian literature, Mediterranean)

Sažetak
Dal punto di vista spazio-letterario le città del Bel Paese si palesano, nell'ultimo venticinquennio, come entità estremamente fluide per quel che concerne l'identità, la cultura e persino lo stesso territorio materialmente inteso. Sono sempre più osmotiche, anche se talvolta forzatamente, verso i movimenti di persone e di idee provenienti dal Sud europeo e mediterraneo. Stando così le cose, l'Italia si pone, o è posta, come lo spazio di discussione tra il Nord e il Sud dell'Europa e i Paesi dell'intero bacino del Mediterraneo, uno spazio che, più di ogni altro, vive gli scontri, i dissensi in cui i dialoghi si tramutano, in questi anni, in arringhe appassionate dei nuovi nazionalismi in crescita esponenziale. Uno stato di cose simile, di tensione perenne, si riflette inevitabilmente sullo spazio urbano, che vive il crampo di conurbazione e del campanilismo. Ciò, però, non significa affatto che lo spazio letterario italiano nel suo contesto mediterraneo sia stato reso instabile al punto da risultare sfuggente a uno sguardo critico. Piuttosto, esso è mutevole nel più fecondo dei modi: la pluridecennale crisi che ormai lo caratterizza pare fungere da catalizzatore nella percezione di sé di quello spazio come avamposto del Sud e del Mediterraneo a cospetto dell'Europa settentrionale, nel ruolo complesso dell'ottavo nano del G8 e, al contempo, del Paese leader, malgré lui, di un Sud europeo in rapida espansione. Saggi su Sciascia, Ferracuti, Consolo, Svevo, Sorrentino, Ferrante, Parrella, Quarantotti Gambini, Ammaniti e altri.

Izvorni jezik
Ita

Znanstvena područja
Filologija, Književnost



POVEZANOST RADA


Projekt / tema
HRZZ-IP-2014-09-9300 - Jadranska priča - interdisciplinarno istraživanje jadranskih narativa (Joško Božanić, )

Ustanove
Filozofski fakultet u Splitu

Citiraj ovu publikaciju

Jurišić, Srećko; Marić, Antonela; Mihaljević, Nikica; Dalmatin, Katarina
La città italiana come spazio letterario nel contesto mediterraneo (1990-2015), Firenze: Franco Cesati Editore, 2018 (Urednička knjiga)
Jurišić, S., Marić, A., Mihaljević, N. & Dalmatin, K. (2018) La città italiana come spazio letterario nel contesto mediterraneo (1990-2015). Firenze, Franco Cesati Editore.
@book{book, year = {2018}, pages = {131}, keywords = {city, urban space, narrative space, Italian literature, Mediterranean}, isbn = {978-88-7667-715-1}, title = {Italian City as a Literary Space in the Context of Mediterranean (1990-2015)}, keyword = {city, urban space, narrative space, Italian literature, Mediterranean}, publisher = {Franco Cesati Editore}, publisherplace = {Firenze} }