Pretražite po imenu i prezimenu autora, mentora, urednika, prevoditelja

Napredna pretraga

Pregled bibliografske jedinice broj: 849178

Il cielo in terra. La grazia fra teologia ed estetica


Rossi Monti, Martino
Il cielo in terra. La grazia fra teologia ed estetica, Torino: UTET, 2008 (monografija)


Naslov
Il cielo in terra. La grazia fra teologia ed estetica
(Heavens on Earth. Grace Between Theology and Aesthetics)

Autori
Rossi Monti, Martino

Vrsta, podvrsta i kategorija knjige
Autorske knjige, monografija, znanstvena

Izdavač
UTET

Grad
Torino

Godina
2008

Stranica
Xxxvi, 230

ISBN
9788802080406

Ključne riječi
Grazia; Bellezza dell'anima; Platonismo; Platonismo cristiano; Cisterciensi; Marsilio Ficino
(Grace; Beauty of the soul; Platonism; Christian Platonism; Cistercians; Marsilio Ficino)

Sažetak
Questo libro esplora un territorio poco conosciuto camminando sul filo di differenti “storie speciali” e mostrando la persistenza delle idee nei tempi lunghi della storia. Parte da una constatazione molto semplice sulla quale, in genere, non si riflette abbastanza: diverse lingue indoeuropee usano lo stesso termine, grazia, per indicare cose che oggi ci sembrano molto diverse. Parliamo infatti di grazia almeno in tre significati: in relazione a Dio ; facendo riferimento a qualcosa di bello ed attraente ; indicando un atto benefico o un condono (privato, pubblico o giuridico). Rintracciando l’'origine di questa polisemia nell’'universo della Grecia arcaica, dove il termine charis (grazia) racchiudeva in sé significati sia etici, sia estetici, sia religiosi, l’'autore si sofferma su una tradizione di pensiero che, dal Medioevo al Rinascimento, fa coincidere questi orizzonti. In Plotino la grazia della bellezza rivela la grazia e la bontà del Bene, principio di tutto. Attraverso la mediazione del platonismo cristiano, un’'idea molto simile emerge in ambito cristiano: negli scritti dei monaci medievali, la grazia e la leggiadria del corpo sono la manifestazione esterna della grazia spirituale, dono di Dio. Nel Rinascimento, con la riscoperta dei testi platonici e neoplatonici e la tentata riconciliazione tra grecità e cristianesimo, grazia estetica e grazia teologica si incontrano di nuovo. Dio è essenzialmente bontà ed amore, e si rivela nello splendore della bellezza e della grazia. La grazia, intesa come qualità dei gesti e del portamento, ha una decisiva importanza anche nel mondo delle corti. Ancora una volta agiscono modelli teologici: la grazia del cortigiano ha dietro di sé la grazia del chierico medievale, il quale gode del favore divino ed umano. La grazia, infine, svolge un ruolo fondamentale nell’'arte e nelle poetiche del Rinascimento (in Leon Battista Alberti, Leonardo da Vinci, Giorgio Vasari, Giovan Paolo Lomazzo): essa è quel “non so che di divino” che trasfigura l'’opera d’'arte.

Izvorni jezik
Ita

Znanstvena područja
Filozofija

Napomena
Http://www.utetlibri.it/libri/il-cielo-in-terra/



POVEZANOST RADA


Ustanove
Institut za filozofiju, Zagreb

Profili:

Avatar Url Martino Rossi Monti (autor)

Citiraj ovu publikaciju

Rossi Monti, Martino
Il cielo in terra. La grazia fra teologia ed estetica, Torino: UTET, 2008 (monografija)
Rossi Monti, M. (2008) Il cielo in terra. La grazia fra teologia ed estetica. Torino, UTET.
@book{book, author = {Rossi Monti, M.}, year = {2008}, pages = {xxxvi, 230}, keywords = {Grace, Beauty of the soul, Platonism, Christian Platonism, Cistercians, Marsilio Ficino}, isbn = {9788802080406}, title = {Heavens on Earth. Grace Between Theology and Aesthetics}, keyword = {Grace, Beauty of the soul, Platonism, Christian Platonism, Cistercians, Marsilio Ficino}, publisher = {UTET}, publisherplace = {Torino} }