Napredna pretraga

Pregled bibliografske jedinice broj: 791036

Tratti figurativi della poetica artistico-letteraria di Massimo Bontempelli


Bandalo, Višnja
Tratti figurativi della poetica artistico-letteraria di Massimo Bontempelli // Bontempelliano o plurimo? Il realismo magico negli anni di "900" e oltre. Atti della Giornata internazionale di studi / Farinelli, Patrizia (ur.).
Firenca: Le Lettere, 2016. str. 61-73 (predavanje, međunarodna recenzija, cjeloviti rad (in extenso), znanstveni)


Naslov
Tratti figurativi della poetica artistico-letteraria di Massimo Bontempelli
(Figurative Traits of Bontempelli's Artistic and Literary Poetics)

Autori
Bandalo, Višnja

Vrsta, podvrsta i kategorija rada
Radovi u zbornicima skupova, cjeloviti rad (in extenso), znanstveni

Izvornik
Bontempelliano o plurimo? Il realismo magico negli anni di "900" e oltre. Atti della Giornata internazionale di studi / Farinelli, Patrizia - Firenca : Le Lettere, 2016, 61-73

ISBN
978-88-6087-828-1

Skup
Bontempelliano o plurimo? Il realismo magico negli anni di "900" e oltre

Mjesto i datum
Ljubljana, Slovenija, 14. 5. 2013

Vrsta sudjelovanja
Predavanje

Vrsta recenzije
Međunarodna recenzija

Ključne riječi
Bontempelli; prospettiva letteraria; elementi figurativi; convergenze tematiche e stilistiche
(Bontempelli; literary perspective; figurative elements; thematic and stylistic convergences)

Sažetak
L’articolo si propone di mettere in rilievo ciò che accomuna gli scritti saggistici di Bontempelli sulle arti visive (la cui materia è di natura teorica o critica applicata) alle sue esperienze narrative, traducendosi nella tendenza poetica del realismo magico. Il tessuto connettivo è rappresentato più direttamente dai casi in cui gli espedienti compositivi ed espressivi messi in atto dall’autore si profilano sulla base delle tendenze trasfigurative analoghe della pittura italiana quattrocentesca, nonché in concomitanza con una visuale propria dell’arte moderna di stampo metafisico (De Chirico, Carrà, Martini). Sull’esempio del libro "Appassionata incompetenza", in cui la riflessione estetica bontempelliana attiene direttamente all’ambito della figuratività, si cerca inoltre in particolare di esplorare la motivazione letteraria delle osservazioni, nonché le modalità di trattazione dell'elemento irriducibilmente pittorico o scultoreo. Si nota altresì la poeticizzazione della sostanza visiva, talvolta impregnata di concezioni caratterizzanti la prosa d'arte.

Izvorni jezik
Ita

Znanstvena područja
Filologija



POVEZANOST RADA


Ustanove
Filozofski fakultet, Zagreb

Autor s matičnim brojem:
Višnja Bandalo, (263210)