Pretražite po imenu i prezimenu autora, mentora, urednika, prevoditelja

Napredna pretraga

Pregled bibliografske jedinice broj: 651044

Costruzioni cronotopiche, strategie identitarie e metafore consolatorie in alcuni racconti di "Il tempo invecchia in fretta" di Antonio Tabucchi


Peruško, Tatjana
Costruzioni cronotopiche, strategie identitarie e metafore consolatorie in alcuni racconti di "Il tempo invecchia in fretta" di Antonio Tabucchi // Italica Belgradensia, 1 (2013), 298-314 (podatak o recenziji nije dostupan, članak, znanstveni)


CROSBI ID: 651044 Za ispravke kontaktirajte CROSBI podršku putem web obrasca

Naslov
Costruzioni cronotopiche, strategie identitarie e metafore consolatorie in alcuni racconti di "Il tempo invecchia in fretta" di Antonio Tabucchi
(Chronotopic constructions, identity strategies and consolations in metaphores in Antonio Tabucchi's "Il tempo invecchia in fretta")

Autori
Peruško, Tatjana

Izvornik
Italica Belgradensia (0353-4706) 1 (2013); 298-314

Vrsta, podvrsta i kategorija rada
Radovi u časopisima, članak, znanstveni

Ključne riječi
Antonio Tabucchi; Il tempo invecchia in fretta; costruzioni cronotopiche; strategie identitarie; narrazione reticente; analessi completive; punti di fuga; metafore consolatorie; riferimenti pirandelliano-pasoliniani
(Antonio Tabucchi; Il tempo invecchia in fretta; chronotopic constructions; identity strategies; reticence; flashback; vanishing points; intertextual references)

Sažetak
In tutti i racconti che compongono questo libro si stabilisce un rapporto complesso tra oblio e ricordo, tra memoria privata e Storia, e a queste prospettive l'autore affida la sua riflessione sul senso dell'esistenza umana. L'analisi rileva la costruzione di un cronotopo dinamico che consiste in continui spostamenti tra un passato collettivo segnato da violenze o repressioni sociali e politiche, e un presente che ne è profondamente contaminato, come pure in una continua evocazione di un altrove che appartiene al passato e che dà origine al diffuso malessere dei personaggi, abitanti incerti dei luoghi del presente. L'epicentro dei percorsi storico-geografici tracciati nei nove racconti si colloca nell'Europa centro-orientale e il narrare allusivo e reticente, tipicamente tabucchiano, si appella alle precise competenze storico-politiche del lettore, rimandando a quegli eventi storici e conflitti ideologici che hanno segnato il Novecento, dalla seconda guerra mondiale alle condizioni multiculturali dell'Europa odierna, ivi compresi gli anni della guerra fredda e quelli posteriori al crollo del muro di Berlino. Non mancano nelle storie raccontate in questa raccolta i soliti «punti di fuga» tabucchiani – immagini, figure metaforiche, rovesciamenti – introdotti nella funzione di contrappunto alle esperienze traumatiche vissute dai personaggi.

Izvorni jezik
Ita

Znanstvena područja
Filologija



POVEZANOST RADA


Projekt / tema
130-1301070-1059 - Preobrazbe identiteta (Tatjana Peruško, )

Ustanove
Filozofski fakultet, Zagreb

Profili:

Avatar Url Tatjana Peruško (autor)

Citiraj ovu publikaciju

Peruško, Tatjana
Costruzioni cronotopiche, strategie identitarie e metafore consolatorie in alcuni racconti di "Il tempo invecchia in fretta" di Antonio Tabucchi // Italica Belgradensia, 1 (2013), 298-314 (podatak o recenziji nije dostupan, članak, znanstveni)
Peruško, T. (2013) Costruzioni cronotopiche, strategie identitarie e metafore consolatorie in alcuni racconti di "Il tempo invecchia in fretta" di Antonio Tabucchi. Italica Belgradensia, 1, 298-314.
@article{article, author = {Peru\v{s}ko, T.}, year = {2013}, pages = {298-314}, keywords = {Antonio Tabucchi, Il tempo invecchia in fretta, chronotopic constructions, identity strategies, reticence, flashback, vanishing points, intertextual references}, journal = {Italica Belgradensia}, volume = {1}, issn = {0353-4706}, title = {Chronotopic constructions, identity strategies and consolations in metaphores in Antonio Tabucchi's "Il tempo invecchia in fretta"}, keyword = {Antonio Tabucchi, Il tempo invecchia in fretta, chronotopic constructions, identity strategies, reticence, flashback, vanishing points, intertextual references} }




Contrast
Increase Font
Decrease Font
Dyslexic Font