Napredna pretraga

Pregled bibliografske jedinice broj: 182122

La non credenza in Croazia


Baloban, Stjepan
La non credenza in Croazia // Culture e fede, 11 (2004), 4; 298-302 (podatak o recenziji nije dostupan, članak, stručni)


Naslov
La non credenza in Croazia
(Disbelieving in Croatia)

Autori
Baloban, Stjepan

Izvornik
Culture e fede (1828-2938) 11 (2004), 4; 298-302

Vrsta, podvrsta i kategorija rada
Radovi u časopisima, članak, stručni

Ključne riječi
La non credenza; la cultura secolarizzata; la religiosità alternativa; la religiosità carismatica
(Disbelieving; secularised culture; alternative religiosity; charismatic religiosity)

Sažetak
L'autore in un breve articolo risponde al Questionario sulla non credenza del Pontificio Consiglio della Cultura. In Croaza e difficile parlare di qualche centro 'ufficiale' delle istituzioni che favoriscono 'la non credenza'. Però si potrebbe dire che ci sono più non credenti tra persone anziane, intellettuali, le quali, durante l'ex-sistema comunista, esercitavano certe 'funzoni pubbliche'. Secondo la Ricerca europea dei valori - 1999 si commentano certi risultati, per esempio: circa 25% dei cittadini croati può essere ritenuto come credenti praticanti, circa 50% di loro sono credenti tradizionali, e circa il 15% di popolazione può essere considerata come credenti nominali. Davanti alla Chiesa in Croazia vengono poste numerose sfide esigenti in questo senso.

Izvorni jezik
Ita

Znanstvena područja
Sociologija, Teologija

Napomena
Monographic series



POVEZANOST RADA


Projekt / tema
0203007

Ustanove
Katolički bogoslovni fakultet, Zagreb

Autor s matičnim brojem:
Stjepan Baloban, (184212)