Napredna pretraga

Pregled bibliografske jedinice broj: 105037

La situazione ed i risultati di ricerca della storia ecclesiastica della Bosnia ed Erzegovina successivamente a Dominik Mandić e Krunoslav Draganović.


Škegro, Ante
La situazione ed i risultati di ricerca della storia ecclesiastica della Bosnia ed Erzegovina successivamente a Dominik Mandić e Krunoslav Draganović. // Crkva i društvo uz Jadran. Vrela i rezultati istraživanja / Chiesa e societa nel'area Adriatica fonti e bilancio delle ricerche / Kapitanović, Vicko (ur.).
Split: Sveučilište u Splitu Katolički bogoslovni fakultet Katedra crkvene povijesti, 2006. str. 233-277 (pozvano predavanje, domaća recenzija, cjeloviti rad (in extenso), znanstveni)


Naslov
La situazione ed i risultati di ricerca della storia ecclesiastica della Bosnia ed Erzegovina successivamente a Dominik Mandić e Krunoslav Draganović.
(Situation and the results of the research of the ecclesiastical history in Bosnia and Hercegovina after Dominik Mandić and Krunoslav Draganović)

Autori
Škegro, Ante

Vrsta, podvrsta i kategorija rada
Radovi u zbornicima skupova, cjeloviti rad (in extenso), znanstveni

Izvornik
Crkva i društvo uz Jadran. Vrela i rezultati istraživanja / Chiesa e societa nel'area Adriatica fonti e bilancio delle ricerche / Kapitanović, Vicko - Split : Sveučilište u Splitu Katolički bogoslovni fakultet Katedra crkvene povijesti, 2006, 233-277

Skup
Crkva i društvo uz Jadran. Vrela i rezultati istraživanja / Chiesa e societa nell'area Adriatica fonti e bilancio delle ricerche

Mjesto i datum
Split, Hrvatska, (21-22.09.2001.)

Vrsta sudjelovanja
Pozvano predavanje

Vrsta recenzije
Domaća recenzija

Ključne riječi
Bosna i Hercegovina; Katolička Crkva; historiografija
(Bosnia and Hercegovina; Catholic Church; historiography)

Sažetak
La storia ecclesiastica della Bosnia ed Erzegovina durante il '900 fu caratterizzata da due scienziati benemeriti: fra Dominik Mandić (1889-1973) e Krunoslav S. Draganović (1903-1983). Fino alla seconda guerra mondiale operavano in patria, mentre piu tardi operavano in Italia, ed il Mandić pure negli Stati Uniti d'America. Questi due ricercatori sono delle pietre miliari della storiografia piu recente della Bosnia ed Erzegovina. Durante l'ultima trentina d'anni in territorio dela Bosnia ed Erzegovina, nonostante gli ostacoli ideologici creati alla Chiesa da parte delle autorità comuniste particolarmente avverse, le ricerche negli ambiti della storia ecc lesiastica si svolgevano, ma erano in secondo piano. Alle ricerche presero parte, sia singoli ricercatori con specifici progetti, sia ricercatori dal ceto ecclesiastico. I primi furono per lo piu impegnati nelle ricerche di conservazione archeologica di singoli edifici sacri, come pure nelle ricerche di fonti negli archivi dalmati ed altri. I secondi contribuirono principalmente studiando le fonti degli archivi ecclesiastici stranieri, in primo luogo vaticani, ma nache degli archivi eccleisastici interni. Durante questo periodo furono organizzati anche dei convegni scientifici, dei congressi, delle tavole rotonde ecc. Furono tradotti e pubblicati degli antichi autori ecclesiastici, principalmente dalle schiere francescane, furono organizzate delle mostre.

Izvorni jezik
Ita

Znanstvena područja
Povijest



POVEZANOST RADA


Projekt / tema
00190101

Ustanove
Hrvatski institut za povijest, Zagreb

Autor s matičnim brojem:
Ante Škegro, (206940)