Pretražite po imenu i prezimenu autora, mentora, urednika, prevoditelja

Napredna pretraga

Pregled bibliografske jedinice broj: 1025742

Parenzo (Parentium), esempio di sviluppo urbanistico ortogonale alla luce delle recenti scoperte archeologiche


Džin, Kristina
Parenzo (Parentium), esempio di sviluppo urbanistico ortogonale alla luce delle recenti scoperte archeologiche // Atti e memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria, 111 (2011), 177-183 (međunarodna recenzija, članak, ostalo)


CROSBI ID: 1025742 Za ispravke kontaktirajte CROSBI podršku putem web obrasca

Naslov
Parenzo (Parentium), esempio di sviluppo urbanistico ortogonale alla luce delle recenti scoperte archeologiche
(Parenzo (Parentium), an example of orthogonal urban development in light of recent archaeological discoveries)

Autori
Džin, Kristina

Izvornik
Atti e memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria (0392-0321) 111 (2011); 177-183

Vrsta, podvrsta i kategorija rada
Radovi u časopisima, članak, ostalo

Ključne riječi
Parentium, periodo romano, urbanistica
(Parentium, periodo romano, urban planner)

Sažetak
La città di Parenzo con il suo porto, è situata su una penisola dalla forma regolare. Il tessuto urbanistico contemporaneo ricopre per intero la pianta cittadina ortogonale romana. Alla città convergono le vie del vicino circondario che combaciano con le vie di comunicazione dell'agro romano (Ager Parentinus) con gli antichi possedimenti di Torre, Abrega, Orsera, Castelliere e Visignano. La leggera altura centrale sul territorio della penisola era già popolata nell'età del ferro. La città fondata dai Romani su un castello preistorico nel I secolo d.C. prima come oppidum (oppidum civium romanorum), presto si trasforma in colonia (Colonia Iulia Parentium). Dal punto di vista urbanistico, la città di Parenzo è il prototipo della città romana secondo i criteri di Vitruvio. Parenzo aveva due vie principali, il cardine (cardo) e il decumano (decumanus), nonché delle regolari insule cittadine. Il foro è un rettangolo, identico a quello di Nesazio. Sulla sua parte occidentale, nel periodo in cui aveva lo status di oppido, era costruito un grosso tempio capitolino, successivamente con la formazione della colonia furono aggiunti due templi laterali analoghi a quelli di Pola e Nesazio. Il peristilio, il canaletto attorno al foro e il lastricato, rientrano nei classici canoni edilizi della città romana. Le mura cittadine con la porta d'entrata, quale parte della propaganda imperiale, completano l'aspetto visivo della Parenzo romana. Il centro vescovile cristiano dal III al VI secolo non segue la continuità del centro di culto romano, bensì è dislocato nella zona del cardine, lungo le mura cittadine nella località della lussuosa villa urbana romana e lungo l'antica matrice urbana, con sbocco sul decumano romano, una via usata in continuazione, fino ai giorni nostri.

Izvorni jezik
Ita

Znanstvena područja
Arhitektura i urbanizam, Arheologija



POVEZANOST RADA


Ustanove
Institut društvenih znanosti Ivo Pilar, Zagreb

Profili:

Avatar Url Kristina Džin (autor)

Citiraj ovu publikaciju

Džin, Kristina
Parenzo (Parentium), esempio di sviluppo urbanistico ortogonale alla luce delle recenti scoperte archeologiche // Atti e memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria, 111 (2011), 177-183 (međunarodna recenzija, članak, ostalo)
Džin, K. (2011) Parenzo (Parentium), esempio di sviluppo urbanistico ortogonale alla luce delle recenti scoperte archeologiche. Atti e memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria, 111, 177-183.
@article{article, author = {D\v{z}in, K.}, year = {2011}, pages = {177-183}, keywords = {Parentium, periodo romano, urban planner}, journal = {Atti e memorie della Societ\`{a} Istriana di Archeologia e Storia Patria}, volume = {111}, issn = {0392-0321}, title = {Parenzo (Parentium), an example of orthogonal urban development in light of recent archaeological discoveries}, keyword = {Parentium, periodo romano, urban planner} }




Contrast
Increase Font
Decrease Font
Dyslexic Font